Come Schiarire Naturalmente il Colore dei Capelli

Schiarire il colore dei capelli in modo naturale è semplice, economico e senza alcun effetto collaterale. La tua tinta originaria deve essere già abbastanza chiara e comunque tendente al biondo, castano o rosso. Il semplice metodo che illustrerò non si adatta infatti ai capelli particolarmente scuri.

Fai un infuso di camomilla e fallo raffreddare fino a quando non diventa tiepido. Prendi una ciotola e versa un pò di shampoo che solitamente usi, non importa la marca, e con esso l’estratto di camomilla già raffreddato. Mescola il tutto in modo da ottenere una amalgama uniforme. Bagna i tuoi capelli con dell’acqua tiepida.

Cospargi il composto che hai ottenuto sul cuoio cappelluto e massaggia un pò tutta la testa. Meglio se usi una sorta di pennino, ma puoi procedere anche solo versando il contenuto della ciotola sui capelli. Lascia che il composto rimanga sui tuoi capelli per almeno cinque minuti. Assicurati che la stesura sia uniforme.

Sciacqua i tuoi capelli e asciugali. Ci sono alcune varianti a questo metodo, ovvero inserire con l’estratto di camomilla e lo shampoo anche del vino bianco. L’aggiunta del vino dovrebbe dare anche un effetto di lucidità al capello. Se nei giorni successivi l’effetto non è visibile ripeti l’operazione.

Come Schiarire Naturalmente il Colore dei Capelli
Torna su