Frutta e Verdura di Stagione di Ottobre

L’arrivo dell’autunno porta sulle tavole frutta e verdura di stagione, alimenti ricchi di nutrienti in grado di preparare l’organismo ad affrontare con il giusto equilibrio alimentare il tanto temuto inverno.

Frutta e verdura fresca si riveleranno utili anche nel per prevenire le prime influenze stagionali, o eventualmente per combatterle, apportando all’organismo la giusta quantità di vitamine e sali minerali.

Quali sono i prodotti tipici della stagione autunnale? Per quanto riguarda le verdure, al primo posto vi sono senza dubbio i funghi. Il loro è il profumo tipico dell’autunno, di giornate passate nei boschi a raccoglierli e di squisiti piatti stagionali. I funghi sono ricchi di potassio, vitamina B e fibre; sono adatti per chi ha bisogno di depurarsi e soprattutto per chi vuole mantenere la linea, in quanto poveri di calorie.

Tipica di questa stagione è anche la zucca. Di questo ortaggio, protagonista della paurosa notte di Halloween, non viene sprecato nulla: è infatti possibile mangiare anche i semi, una volta salati e fatti essiccare; oltretutto essi contengono grosse quantità di Omega3, indispensabile per il benessere e utili anche per combattere il cattivo umore. La zucca è l’ingrediente tipico di molte ricette tradizionali italiane: viene consumata nei risotti, con lo spezzatino, come minestra ecc.. L’ortaggio è ricco di vitamina A e C, ma contiene anche sali minerali come calcio e sodio, oltre ad avere proprietà diuretiche e rinfrescanti.

Un altro ortaggio tipico di questo periodo è il radicchio: ottimo contro il diabete, depura l’organismo ed aiuta la digestione. Il radicchio è anche una buona fonte di sali minerali e vitamine, ma c’è dell’altro: questo alimento è un ottimo aiuto nelle infinite notti di insonnia, in quanto ha proprietà sedative. Anche Plinio il Vecchio, nella sua “Naturalis Historia”, lodava il radicchio per le sue spiccate proprietà medicinali.

Per quanto riguarda la frutta tipica di questa stagione, non si può non citare il melograno. I sui succosi semi rossi sono ricchissimi di potassio, di fosforo, e vitamine A e C. Molto più utilizzato nelle cucine orientali, il melograno si trova nella cucina italiana soprattutto come ingrediente di dolci o marmellate.

L’altro frutto tipico dell’autunno è il caco: la sua polpa morbida e zuccherina viene consumata come dessert alla fine dei pasti. Il suo elevato contenuto di zuccheri rende questo frutto molto calorico. Il caco, bisogna infine ricordare, è anche un’ottima fonte di vitamine A e C.

 

Frutta e Verdura di Stagione di Ottobre
Torna su
live casino malaysia minyak dagu mega888 pussy888 xe88 apk joker123 super 8 ways ultimate casino malaysia live22 mega888 免费电影 casino malaysia 918kiss