Come Scegliere delle Grate Antintrusione per le Finestre

Si intuisce facilmente che senza dubbio il primo e essenziale scopo dell’istallazione di una grata in ferro battuto è quello di proteggersi dalla forzatura degli infissi e, di conseguenza, la nostra abitazione o dei locali commerciali. Qualunque malintenzionato dovrà fare i conti con questa ulteriore protezione, ben visibile dall’esterno. E magari sarà dissuaso dal provare a forzare per entrare. Per di più, non esistono limiti di dimensione per le grate, quindi anche le finestre più grandi possono essere assicurate in questo modo.

La resistenza del ferro battuto vi assicurerà quindi la protezione che cercate, senza contare che molto spesso questo materiale viene trattato con particolari procedimenti atti a renderlo resistente, oltre che alle aggressioni umane, anche a quelle atmosferiche, ritardandone il deperimento.

Fosfato e zinco sono infatti aggiunti al ferro esattamente per questo scopo. Il progresso ha reso possibile mettere in commercio prodotti non solo molto resistenti, ma anche poco ingombranti ( tranne che la grata non sia richiesta per finestre di dimensioni elevate), dimostrando che non è la robustezza del materiale, ma la sua solidità a farne uno strumento insostituibile. Possiamo catalogare i diversi modelli di grate di sicurezza che il mercato ci offre, a cominciare dalle grate, o inferriate, fisse: si caratterizzano per il fatto di essere irremovibili dopo che sono state posizionate.

A differenza di quanto accadeva in passato, per installare la grata oggi non c’è più bisogno di intervenire con lo scasso della muratura della finestra, con un bel risparmio in termini di tempo. i costi tuttavia non si abbassano, poiché vengono utilizzati prodotti specifici come tasselli ad espansione o particolari resine chimiche. Per proteggere le grate dalla ruggine, esse vengono in genere già trattate, prima della installazione, con lo zinco. In alternativa, possono essere verniciate con pitture adatte. Se in tema di sicurezza contro gli scassi non si potrebbe pensare a nulla di meglio, a livello di sicurezza in generale queste grate hanno il piccolo inconveniente di non poter essere rimosse, e quindi potrebbero impedire un’evacuazione rapida in caso di incendio. Restano comunque la soluzione più economica ed efficiente contro i ladri.

Passando ad un’altra categoria, esistono anche grate che possono essere aperte, composte da ante che possono essere ripiegate a soffietto. In genere non si superano le quattro ante. L’enorme vantaggio delle grate a soffietto è che possono essere facilmente rimosse, e permettono quindi di affacciarsi alla finestra completamente. È senza dubbio la soluzione esteticamente più gradevole, perché consente di aprire le serrande completamente e inoltre viene fissata in modo tale da nascondere gli agganci all’interno della struttura della finestra. Vi sono poi grate che si aprono con lo snodo: il funzionamento è analogo alle grate precedenti, ma sono leggermente più costose. Infine vi sono le grate con tecnologia a scomparsa: la più recente novità in tema di inferriate, grazie al movimento elettrico la grata viene fatta scorrere e si raccoglie all’interno di un cassonetto posizionato in alto.

Come si suol dire, non resta che l’imbarazzo della scelta, perché è possibile non solo orientarsi su un modello prefabbricato, ma anche affidarsi ad artigiani esperti che creino il modello su misura per voi. Uno strumento così utile, ma al tempo stesso anche semplice, può essere sapientemente trasformato in un oggetto di arredamento, grazie anche alla sua malleabilità, che consente di piegare il ferro per creare qualsiasi forma e decorazione. Per aggiungere un ulteriore tocco di fantasia, è poi possibile dipingere con i colori adatti la struttura, per superare il classico colore nero-grigio (che tuttavia, rimane sempre un ever-green). Si sa, l’occhio vuole la sua parte, e sicuramente negli ambienti esterni come il giardino il colore riuscirà a uniformare le nostre creazioni in ferro battuto con il resto dell’ambiente, creando una sensazione di armonia che difficilmente si otterrebbe con il colore classico. Inoltre, alleggerirà il tutto, contribuendo a creare un ambiente molto piacevole.

Come Scegliere delle Grate Antintrusione per le Finestre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su